RICERCATORE PRINCIPALE

Monica si è laureata in psicologia presso l'Università di Firenze e ha conseguito il Ph.D in Humanoid Technologies all'Università di Genova nel 2009. Ha svolto un periodo di ricerca al CNR di Pisa e negli Stati Uniti. Dopo un Post Doc presso l'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), è diventata responsabile scientifico del Visual-Haptic Lab della Unit RBCS dello stesso istituto. Attualmente è a capo della Unit for Visually Impaired People (U-VIP) di IIT. Nel 2020 è stata premiata con l'ERC Starting Grant "MySpace", che ha come scopo principale lo studio del periodo critico per lo sviluppo delle rappresentazioni spaziali uni- e multisensoriali in neonati e bambini con disabilità visiva. Il suo lavoro nella comunità scientifica comprende 120 articoli internazionali, tre capitoli di libri e più di 300 abstract di conferenze. Dal 2011 è membro del Consiglio dei Docenti del Ph.D. Program in Bioingegneria e Robotica dell'Università di Genova. È stata la coordinatrice scientifica di due borse di studio europee: ABBI (~2 milioni di euro) e Wedraw (~2,5 milioni di euro).  Scopo della sua ricerca è studiare come le informazioni sensoriali si integrino ed interagiscano tra loro nello sviluppo tipico e in caso di disabilità visiva. Ha lavorato a stretto contatto con ingegneri meccanici, elettronici, biomedici e robotici, riuscendo a sviluppare nuovi dispositivi che sono stati utilizzati con scopi valutativi e riabilitativi in molte cliniche ed ospedali.  

READ MORE

SQUADRA

I ricercatori coinvolti in MySpace costituiscono un team interdisciplinare di psicologi, ingegneri e tecnici che lavorano insieme sia a livello di ricerca neuroscientifica che tecnologica. 

ALESSIA TONELLI

Istituto Italiano di Tecnologia

RICERCATORE POST DOC

Alessia ha ottenuto la laurea in Psicologia presso l’Università di Firenze in Italia sotto la supervisione del Prof. Roberto Arrighi con una tesi riguardante il ruolo dell’attenzione sulla percezione visiva della grandezza. Ha ottenuto il dottorato in Bioingegneria e Robotica presso l’Università di Genova con affiliazione presso l’Istituto Italiano di Tecnologia sotto la supervisione della dott.ssa Monica Gori e Luca Brayda. Durante il suo dottorato, Alessia si è occupata delle capacità di rappresentazione spaziale in persone con disabilità visiva e non, focalizzandosi sul ruolo dell’ecolocalizzazione nell’uomo. Dopo il dottorato, ha lavorato per un anno come post-doc nel Dipartimento di Ricerca Traslazionale e delle Nuove Tecnologie di Medicina e Chirurgia presso l’Università di Pisa lavorando sulla percezione del movimento. Nel gennaio del 2021 è tornata a lavorare come post-doc nel laboratorio della Dott.ssa Monica Gori (U-VIP, Unit for Visually Impaired People). I suoi principali interessi di ricerca riguardano la percezione multisensoriale, spaziale e della grandezza.

 

WALTER   SETTI

Istituto Italiano di Tecnologia

RICERCATORE POST DOC

Walter ha conseguito la laurea in Bioingegneria presso l'Università di Genova sotto la supervisione del Prof. Paolo Massobrio con una tesi sulla modellazione degli stati "up-and-down" in una rete neuronale simulata. Ha conseguito un Ph.D. in Bioingegneria e Robotica presso l'Università di Genova con affiliazione presso l'Istituto Italiano di Tecnologia sotto la supervisione di Monica Gori e del Prof. Giulio Sandini. Durante il suo dottorato, ha studiato i deficit cognitivi (memoria di lavoro) dovuti all'assenza di esperienza visiva. E' stato attivamente coinvolto nello sviluppo di nuovi dispositivi basati su sorgenti sonore (sia reali che virtuali) e che forniscono un feedback tattile. I suoi interessi di ricerca riguardano principalmente lo sviluppo cognitivo in individui tipici, ipovedenti e non vedenti e la progettazione di soluzioni tecnologiche a misura di bambino per la valutazione di queste competenze nelle popolazioni cliniche.

MARIA BIANCA AMADEO

Istituto Italiano di Tecnologia

RICERCATORE POST DOC

Maria Bianca Amadeo è ricercatrice Post Doc presso l'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. Ha conseguito la laurea in Psicologia Clinica e della Salute presso l'Università Vita-Salute San Raffaele (Milano, Italia) nel 2015. È diventata psicologa nel 2016, dopo un anno di tirocinio formale sotto la supervisione del professor Bruno Bara presso il Centro di Scienze Cognitive del Dipartimento di Psicologia dell'Università di Torino. Nel 2020 ha conseguito il dottorato di ricerca in Bioingegneria e Robotica presso l'Università di Genova e con affiliazione all'Istituto Italiano di Tecnologia, sotto la supervisione della dott.ssa Monica Gori. Durante il dottorato, Maria Bianca  ha studiato i meccanismi neurali alla base dell'integrazione multisensoriale nei bambini e negli adulti con o senza disabilità. Oltre ai suoi interessi di ricerca, attualmente frequenta una scuola di specializzazione in psicoterapia (Centro Terapia Cognitiva, Torino, Italia) e lavora come psicologa clinica.

CLAUDIO CAMPUS

Istituto Italiano di Tecnologia

TECNICO

Claudio Campus si è laureato in Fisica (2005) e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Neuroscienze (2009) presso l'Università di Genova. Per tutta la durata del dottorato è stato membro dell'Istituto Nazionale Italiano di Fisica Nucleare (INFN). Ha collaborato con il Centro di Medicina del Sonno e con l'Unità di Neurofisiologia Clinica dell'Università di Genova. Dal 2009 è diventato post doc all'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova e dal 2016 è diventato tecnico all'interno della stessa istituzione. È esperto in elaborazione dei segnali, biostatistica e neurofisiologia.

Ti piacerebbe collaborare con noi? Contattaci e ti daremo maggiori informazioni sul progetto.

ERC Starting Grant
Principal Investigator: Monica Gori
Period: 1/2021- 12/2025. G.A: 948349

The content of this website is the sole responsibility of the authors. The European Commission or its services cannot be held responsible for any use that may be made of the information it contains.

© MYSPACE PPROJECT